Chiamaci al numero +39 335 474346 per qualsiasi informazione

Trasporto merci

Se cercate un servizio di trasporto merci a Busto Arsizio e nella provincia di Varese e Milano La Ginestra è sicuramente un valida ditta a cui rivolgersi.

Il trasporto merci, almeno per quanto riguarda il nostro paese, avviene soprattutto su mezzi gommati come i furgoni normali, quelli coibentati e i tir. La parola tir è l'acronimo di Transports Internationaux Routiers e nel linguaggio più comune viene adoperato per indicare i mezzi di trasporto per le merci più voluminosi ed ingombranti come gli autoarticolati, gli autotreni e gli autocarri.

Per effettuare trasporti internazionali, gli automezzi devono seguire delle precise norme pattuite a livello europeo.

 

Le normative che regolano il trasporto merci


Sia il trasporto merci di carattere nazionale che quello internazionale è aumentato in maniera esagerata già a partire dal primo secondo dopoguerra e proprio per questo è stato necessario mettere nero su bianco delle regole atte a semplificare ma soprattutto a unificare i vari metodi di trasporto delle merci.

Questo gruppo di normative viene identificato col nome CMR e sono state ratificate il 19 maggio del '56 a Ginevra. In questo pacchetto legislativo sono state incluse regole relative agli obblighi del mittente, del trasportatore nonché del destinatario dei prodotti. Inoltre stabiliscono gli obblighi contrattuali delle diverse parti in modo preciso ed inequivocabile.

Gli obblighi del mittente

Per mittente si intende il proprietario iniziale della merce da movimentare e le sue responsabilità sono molte rispetto al trasporto da effettuare. Infatti deve occuparsi si preparare in maniera adeguata le cose da trasportare e dopo averle imballate ed etichettate deve eseguire i necessari accertamenti relativi alla sicurezza del mezzo di trasporto adoperato.

Il mittente deve caricare correttamente il carico, fornire tutti i documenti utili per il trasporto e stilare l'apposita lettera di vettura che deve sempre viaggiare assieme alla merce spedita.

Gli obblighi del trasportatore

Per trasportatore s'intende colui che esegue materialmente la movimentazione della merce dal mittente al destinatario finale. Ha diversi obblighi anche tale figura come ad esempio quello di utilizzare un mezzo idoneo per i prodotti caricati e deve controllare che il carico sia stato eseguito a regola d'arte altrimenti dee provvedere autonomamente a fissarlo in maniera stabile e duratura.

Il trasportatore dovrà obbligatoriamente presentarsi alle dogane che incontrerà sul suo tragitto e fornire alle autorità competenti la lettera di vettura redatta dal mittente. Il suo compito principale è quello di portare a termine la consegna entro i tempi prestabiliti in piena sicurezza rispettando rigorosamente i tempi di guida imposti dalla legge vigente e i periodi obbligatori di riposo.

Gli obblighi del destinatario

Il destinatario è chi riceve la merce e deve assicurarsi che venga consegnata in ottimo stato prima di trattenerla. È suo compito verificare che le regole doganali siano state rispettate rigorosamente e si deve occupare di far scaricare i prodotti dall'automezzo ancora carico.

Il destinatario firmerà la lettera di vettura solamente dopo aver accertato che ogni singolo procedimento sia stato portato a termine in maniera adeguata. Ha la facoltà di apporre riserve eventuali sulla lettera di vettura nel caso in cui si siano verificati problemi di varia natura.

 

I servizi del trasporto merci


L'azienda Ginestra opera da anni in questo settore e garantisce un trasporto merci eseguito a regola d'arte senza lasciare niente al caso. Si occupa di curare tutti gli aspetti relativi alle spedizioni delle merci sia sul territorio nazionale che europeo rispettando le diverse norme internazionali e fornendo alla sua clientela un parco automezzi vasto adatto alle esigenze più varie.

La ditta Ginestra riveste il ruolo di spedizioniere ovvero coordina in maniera impeccabile le attività dei trasportatori più affidabili e competenti. Offre alle aziende servizi completi sia nel caso in cui ci sia bisogno di movimentare grandi partite di merci o piccoli lotti di produzione.

Gli automezzi più richiesti che adopera sono gli autotreni e gli autoarticolati nonché furgoni refrigerati o imbottiti di varie dimensioni.

Nel caso in cui non sia possibile imballare la merce da trasportare, la ditta dispone di automezzi speciali come le autocisterne adatte a movimentare liquidi. In genere vengono adoperate soprattutto per trasportare granaglie, latte e idrocarburi. Mentre se diviene necessario utilizzare mezzi per trasportare materiali particolarmente ingombranti o pesanti è necessario ricorrere ai veicoli appositamente progettati per eseguire trasporti eccezionali di vario tipo.

La ditta Ginestra si fa carico di occuparsi anche dello studio dei percorsi più consoni per eseguire in tempi rapidi e con la massima efficienza i trasporti eccezionali e se è opportuno richiede la scorta da parte della polizia stradale su tratti urbani ed extraurbani.